CompetizioniRisultati

Resoconto Internazionale 2012

Come ogni anno mi limiterò a commentare i risultati della nostra squadra perchè lascio al presidete Rizza il compito di commentare il torneo in generale.
Mi complimento con tutti e come ho gia fatto su Facebook ringrazio tutti i ragazzi di Romagna Armwrestling, chi si è messo in gioco nonostante la presenza degli stranieri, chi è venuto per sostenerci e chi solo per godersi lo spettacolo.
Ancora una volta devo lodare e fare notare la professionalità dimostrata dall’organizzazione partendo da Renato Corsalini per passare alla meravigliosa cornice del Paradise e l’Hotel Pineta di Monsano.
Tutta la squadra ringrazia Enrico Marconato e tutto lo staff dell’Hotel per la pazienza (per usare un eufemismo) e il trattamento regale che riserva alla S.B.F.I tutti gli anni.
L’ultima parola prima di passare ai piazzamenti della squadra è come sempre per il nostro presidente Claudio Rizza… come avete notato tutti (presenti e non) lui c’è sempre, per tutti, in qualsiasi momento e condizione.. sfido qualunque disciplina sportiva ad avere un presidente come il nostro!! Grazie di averci regalato l’ennesimo torneo esemplare.

E ora eccovi i nostri piazzamenti.

Andrea Freschi (16anni)
[Junior 65kg DX] 2° Class.
Andrea ci mette impegno e volontà, ha una gran voglia di tirare ma in questa gara come l’anno scorso ha incontrato sulla sua strada il kazako di turno che gli soffia il primo posto. Insisti e non mollare!!
Antonio Muresu
[Esordienti 70kg SX] 1° Class.
[Esordienti 70kg DX] 1° Class.
Che dire… alla sua 2a gara importante e alla sua 3a gara di sempre si porta a casa il massimo piazzamento nelle categorie esordienti.
Ora non resta che limare le “cattive abitudini” e considerare i nuovi obiettivi per questo 2012.
Che sia tempo per un passaggio di categoria??
Enrico Freschi
[Esordienti 65kg SX] 3° Class.
[Esordienti 65kg DX] 2° Class.
Trova nella gara un kazako che è tutto tranne che un esordiente…. Infatti questo atleta straniero nella categoria Senior spazza via anche il forte Manuel Franzini… ovviamente non è possibile sapere chi siano e che livello abbiano queste persone quando si presentano per cui un complimento va fatto ad Enrico per avercela messa tutta e per i suoi risultati in costante miglioramento. (alla fine l’allenamento paga sempre)
Fabio Botteghi
[Esordienti 85kg DX] 3° Class.
Alla sua seconda gara agguanta un 3° posto in in una categoria in cui sono presenti alcuni atleti stranieri e qualche italiano che tira gia da qualche tempo.
I miglioramenti si vedono e manca solo un po’ di esperienza… ma quella arriverà.
Luca Fancellu
[Senior 60kg DX] …….
Purtroppo la sua categoria era piuttosto dura… Infatti è il primo a salire al tavolo della sua categoria con il kazako che il giorno prima aveva vinto i sx… Ci prova lo stesso con la sua grinta e quasi si porta a casa il tiro  ma per colpa di un fallo il kazako poi vince il tiro e il tiro successivo è proprio con Felice Meloni che reduce da una sconfitta parte come solo lui in Italia sa fare e obbliga Luca ad uscire di scena. PECCATO!!
Massimo Cesari
[Senior 85kg SX] 4° Class.
[Senior 85kg DX] ………….
Di Sx poteva portarsi a casa il 3° posto ma la categoria era dura e meglio non ha potuto.. con il braccio destro invece la categoria non era dura… di più… ha vinto qualche tiro ma più di così proprio non poteva fare.
Michele Pierini
[Esordienti +95kg SX] 1° Class.
[Senior 100kg DX] 4° Class.
Si conferma un po’ superiore agli esordienti in gara di SX per cui decide di fare i senior con il braccio destro (ONORE A LUI) viene ripagato della scelta perchè porta a casa comunque un 4° posto dietro ad atleti come Trubin e Petroni. In continua crescita!!
Valentino Carrara
[Senior 75kg SX] ………….
Purtroppo i falli e un errore non gli hanno permesso di esprimersi come l’anno scorso, se solo si decidesse a fare qualche gara in più porterebbe a casa risultati sempre migliori.
Fabrizio Castellani
(Arbitro Ufficiale)Posso solo dire di avere fatto del mio meglio…
Non spendo altre parole su me stesso mi spiace. 😀

Ribadisco che siamo tutti MOLTO MOLTO SODDISFATTI dei risultati e della crescita continua dei nostri ragazzi.
Alla prossima gara!
Ciao a Tutti
Bicio

One thought on “Resoconto Internazionale 2012

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *